Parson’s School of Design

È stata la prima scuola di istruzione superiore americana ad aprire, negli anni ’20, una filiale a Parigi. Tra i suoi allievi più famosi, i pittori Jasper Johns ed Edward Hopper, registi come Joel Schumacher, fotografi di moda come Steven Meisel e stilisti come Marc Jacobs, Donna Karan e Isaac Mizrahi, questi ultimi tuttora impegnati come docenti. Fondata nel 1896 a New York dal pittore William Merrit Chase come The Chase School, viene ribattezzata nel 1904 in onore del designer Frank Alvah Parson che ne assume la direzione per ventisei anni. A lui va il merito di aver intuito il forte legame tra moda, arte e industria, allora in pieno sviluppo, e di aver impostato su questo rapporto creatività-produzione corsi di stilismo, taglio, tessuto, decorazione, grafica, pubblicità e comunicazione. La Parson’s, che rilascia diplomi, lauree e specializzazioni con programmi di studio che variano dai 2 ai 4 anni, offre ai suoi studenti la possibilità di imparare la moda sul campo e ha organizzato stage presso importanti aziende di abbigliamento come la Reebok o prestigiose maison europee come Chanel.