Meisel
Fotografi,  M

Meisel, Steven

Meisel, Steven (1954). Fotografo statunitense, nato a New York nel 1954. È unoo dei più interessanti ed acclamati fotografi di moda al mondo. Meisel collabora continuativamente da un ventennio con il Gruppo Condè Nast attraverso le testate di Vogue nell’edizione americana e italiana e crea numerosissime campagne pubblicitarie. Steven Meisel non ha una formazione da fotografo ma da illustratore di moda. Dopo aver studiato all’Art and Design Institute e alla Parsons School di New York, diciassettenne inizia una lunga collaborazione come illustratore con il quotidiano di moda americano Woman’s Wear Daily. Nonostante questo, nei fine settimana si reca all’agenzia Elite per effettuare provini fotografici alle modelle, dando libero sfogo a una passione ancora nascosta. Entra poco dopo in contatto con la redazione di Seventeen che comincia a pubblicarne le foto. Da quel momento la sua ascesa verso la notorietà non si fermerà mai.

Nel corso della sua carriera ha fotografato le creazione dei designer più famosi al mondo, lanciando involontariamente numerose icone di bellezza tra cui Linda Evangelista, Stella Tennant, Karen Elson, Kristen McMenamy ma anche Hannelore Knuts o Missy Rayder. Ha anche collaborato con molte celebrities tra cui Madonna nel progetto del libro “Sex” del 1992. Viene da molti considerato un archeologo della fotografia di moda perché attraverso ogni servizio fotografico ricompone l’approccio visivo dei maestri della fotografia o del cinema innestandolo nella contemporaneità.

Meisel
Stella Tennant fotografata da Steven Meisel nel 2018.

Lo stile di Meisel

Riesce anche a capire, più di ogni altro, la natura del brand che deve fotografare rendendosi quasi invisibile nel momento della comunicazione e non facendo pesare il proprio stile sul risultato dell’immagine. Il suo sguardo ha un approccio tradizionale nei lavori che sviluppa per Vogue America mentre diventa innovativo a volte ai limiti dell’oltraggioso per Vogue Italia. Gli esempi sono molti: dallo shooting sui militari durante la guerra del Golfo agli scatti che riproponevano l’incidente della piattaforma petrolifera della BP. Il passato si allinea in maniera perfetta con il presente. Inoltre la conoscenza sterminata della storia della fotografia e dell’arte in genere serve a rappresentare in maniera ogni volta sorprendente la realtà.

Attualmente è rappresentato dall’agenzia Art+Commerce.

Leggi anche

Dior Homme adv SS19 – Gli scatti di Steven Meisel