Angel Chen
A,  Brand e Fashion designer

Angel Chen

Angel Chen è un brand di abbigliamento fondato nel 2014 dalla designer Angel Chen, icona della “new wave” cinese. 

Le intuizioni uniche sul colore, insieme al perfetto mix tra estetica orientale e occidentale, fanno di Angel Chen uno dei brand emergenti più popolari al mondo.

VITA PERSONALE DELLA STILISTA 

La stilista Angel Chen, pseudonimo di Anqi Chen, è originaria della città di Shenzhen in Cina e attualmente vive a Shanghai. 

I genitori, entrambi dotati di spiccata creatività, lavoravano per un’azienda specializzata nella produzione di vernici.  L’ambiente stimolante in cui è cresciuta le ha permesso di sviluppare una profonda intuizione e conoscenza dei colori sin da quando era bambina.

Durante le scuole medie, incontra John Galliano presso una redazione di moda.  Rimase subito sopraffatta dal suo stile e design eccentrico, al quale si ispirerà per i suoi lavori futuri.

Inizia il suo percorso a 17 anni, iscrivendosi al corso di laurea in Fashion Design presso il prestigioso Central Saint Martins College di Londra. 

Angel Chen
La stilista cinese Angel Chen

GLI ESORDI 

Durante il periodo di studio all’estero, Anqi Chen lavora come stagista presso famose aziende di moda come Marchesa, Vera Wang e Alexander Wang. Dopo essersi diplomata al Central Saint Martins College, viene nominata una tra i cinque designer degni di attenzione dalla rivista i-D. Nel 2014 lancia il suo marchio omonimo Angel Chen a Shanghai. 

Chen Anqi che è nata a Shenzhen e vive nel Regno Unito, è stata soggetta alla collisione tra la cultura cinese e quella occidentale e ha incorporato questo dualismo nelle sue creazioni. Ama utilizzare diverse trame di tessuti e ricami tradizionali per mescolare disegni unici ricchi di tradizioni orientali e colori contemporanei.  Tra le sue tecniche preferite ci sono la tessitura e i ricami mixati a materiali come poliestere, seta, cotone, plastica e metalli.

Angel Chen ha lanciato la sua prima collezione primaverile ed estiva “The Rite of Spring” nel 2015. Una collezione ispirata alla crescita vigorosa di tutte le cose. L’uso dei colori audaci e la tessitura eccentrica le hanno fatto vincere l’ambito premio “Fashion Scout Ones to Watch”.

COLLABORAZIONI CON ALTRI BRAND 

Dal 2017, Angel Chen si è assicurata una presenza fissa nel calendario ufficiale della Milano Fashion Week e  vanta collaborazioni con brand occidentali di grande fama come H&M, Adidas Originals, McDonald’s, Canada Goose e Swarovski. 

Vale la pena ricordare, inoltre, la capsule in collaborazione con il marchio beauty  M.A.C Cosmetics, uscita nel 2019. Il fondotinta  e i due rossetti sono confezionati con un packaging che si abbina allo stile personale della designer Chen Anqi. I colori richiamano principalmente al rosso, tonalità tradizionalmente associata alla Cina. La palette comprende anche il giallo brillante, il blu e il fluorescente. Il design del prodotto è stato ispirato dalla parola “trucco rosso” presente nella “Ballata di Mulan”. Ogni prodotto, dal rossetto al blush, della collezione è stato pensato per portare vitalità e permettere ad ogni donna che lo indossa di sentirsi una “dea”. 

Angel Chen
Capsule Collection in collaborazione con MAC Cosmetics

Nelle collezioni in co-branding, il  principio base di Anqi Chen si basa sul mantenere le caratteristiche del marchio, utilizzando colori audaci dal fascino cinese. 

Oggi, Angel Chen è entrato con successo nel mercato globale ed è diventato uno dei più influenti giovani marchi di moda cinesi. Le sue creazioni sono presenti in molti negozi in Cina e su un centinaio di piattaforme e-commerce rinomate a livello internazionale, tra cui Lane Crawford, NET-A-PORTER, Galeries Lafayette, Selfridges, Luisaviaroma e Urban Outfitters.

Leggi anche :

Uma Wang

Huishan Zhang

Wang, Alexander