Feurer

Hans (1930). Fotografo svizzero. Frequenta una scuola di arti grafiche a Zurigo durante gli anni ’50, prima di debuttare come illustratore, grafico e decoratore di vetrine. Dal ’63 al ’66 vive a Londra e lavora come direttore creativo in diverse agenzie di pubblicità e per la rivista Telegraph. Tra il ’66 e il ’67 viaggia in Africa. Al suo ritorno comincia a lavorare come fotografo di moda, prima a Londra e dal ’72 a Parigi. Collabora con Nova, Twen, Elle, Vogue (Inghilterra, Francia, Italia, Usa), Marie Claire. È suo il calendario Pirelli del ’77.