Tomsz Starzewski
Brand e Fashion designer,  S

Starzewski, Tomasz

Tomasz Starzewski, stilista inglese dall’eleganza appariscente

 

Tomasz Starzewski (1962) è uno stilista inglese, nato a Londra. Il suo stile è descritto come scultoreo, architettonico, sartoriale e costruito – noto per il color blocking e il ricamo.

Tomsz Starzewski
Heron Penthouse

Gli inizi e gli anni ’90 di Tomsz

Apre il suo primo atelier a Fulham nel 1981, dopo aver terminato gli studi di moda al Saint Martin’s. Si fa un nome per i suoi abiti da sera e nel ’90 apre una boutique a South Kensington. Due anni dopo, disegna una linea per il giorno.

Nel ’96 inaugura un grande negozio a Sloane Street dove raccoglie tutte le sue linee: prêt-à-porter, sera e sposa. Dal ’98 vende la linea Alta Moda negli Stati Uniti. Il suo stile segue le richieste delle giovani e ricche clienti, interessate a un’eleganza appariscente più che alla moda minimalista e concettuale della Londra anni ’90. Conta molti membri delle famiglie reali e politiche britanniche ed europee tra i suoi clienti.

Tomsz Starzewski
Autunno/inverno 1996

È stato sostenuto da Asprey per oltre 7 anni fino a quando il portafoglio del marchio di lusso si è sciolto. Sotto il mandato di Asprey, Starzewski ha ampliato una distribuzione di sartoria Ready to Wear che lo ha messo sulla mappa come etichetta nel Regno Unito. Con loro ha creato un vero e proprio business di sartoria e Ready-To-Wear e i suoi modelli vendono in oltre 70 negozi nel Regno Unito.

Tomsz Starzewski
Look 18 della collezione Couture 2020

Dal 2000 ad oggi

Quando Asprey fu sciolta nel 2000, Tomasz si rimise in proprio e aprì uno showroom a Stanhope Mews West. Nel 2004 si è trasferito di nuovo a Belgravia nell’attuale negozio su Ebury Street. Ha sempre avuto il suo Atelier e prodotto in loco a Londra. Quando ha ripreso l’attività nel 2000, è tornato al suo core business – la couture all’ingrosso in America, principalmente abiti da sera e da cocktail. Ha continuato a vendere abiti da giorno in negozio, ma nel 2012, a causa della crescita della sua attività di interior design, ha deciso di concentrarsi sul Made to Measure.

 

Leggi anche:

The interview to Sara Ricciardi, designer at 5VIE

Aurélie Wannenes racconta un incontro inedito tra arte e design

Tortona Design Week 2021: gli eventi imperdibili