Nathalie Gervais
Brand e Fashion designer,  G

Gervais, Nathalie

Nathalie Gervais, una carriera da guru della moda

Nathalie Gervais è una fashion designer nata a Montreal. Dopo aver studiato arte grafica e drappeggio per anni, un premio internazionale l’ha portata a New York, dove ha studiato marketing e merchandising Fashion Institute of Technology di New York. Successivamente, si muove verso a Parigi per studiare all’Esmod.

Nathalie Gervais: la carriera tra le Maison d’alta moda

Gucci e Valentino

Nathalie inizia disegnando per alcuni marchi di Saks e Neimam Marcus; ma è solo l’inizio. Infatti, la giovane designer ha collaborato con le figure più pionieristiche del settore, tra cui il genio visionario Tom Ford, per l’omonimo marchio degli anni ’90 Gucci – dove è stata nominata Senior Womenswear Designer. In seguito si è unita al leggendario Valentino come Collections Director dove, con il suo team, è stata responsabile dell’esecuzione di quindici collezioni Valentino.

Nina Ricci

Nathalie Gervais
Nathalie per Nina Ricci

La posizione più impegnativa di Nathalie è stata presso Nina Ricci, dove ha gestito l’intero re-branding della Maison, insieme alla strategia commerciale futura. Non solo è stata responsabile della nascita delle linee di prêt-à-porter, profumi e accessori del brand. Nathalie ha anche assunto un team completamente nuovo e ha fornito contenuti visivi nei negozi a livello internazionale. Il suo ruolo di direttore artistico è stato fondamentale per il futuro successo dell’azienda, quando diciotto mesi dopo Nina Ricci ha riconquistato il suo status di marchio altamente desiderabile e redditizio.

Ferragamo e Piazza Sempione

Nathalie Gervais
Nathalie per Ferrgamo

Nathalie lascia la direzione artistica di Nina Ricci nel 2001. Nel 2004, invece, passa al ruolo di direttore creativo di tutte le collezioni Salvatore Ferragamo al fine di ridefinire lo stile del brand. La stilista lascia però la casa di moda fiorentina dopo soli quattro mesi e dal 2007 si occupa del marchio Piazza Sempione, per passare successivamente a Bianchi e Nardi. Nel 2009 decide di cambiare ancora rotta, lanciando la sua società di consulenza NG Consulting a Parigi, dove risiede con la sua famiglia.

 

Leggi anche:

News Gucci, top marchio italiano. In classifica anche Prada e Fendi

Valentino sfila al Piccolo Teatro per la Milano Fashion week

La Nina Ricci s/S 2020 tinge Parigi di rosa