Saks Fifth Avenue
Negozi e E-commerce,  S

Saks Fifth Avenue

Saks Fifth Avenue, department store americano

Grande magazzino americano che nacque dall’idea di due imprenditori Horace Saks e Bernard Gimbel, che gestivano nei primi del ‘900 alcuni negozi sulla 34esima di New York. Nel 1923 l’idea di mettersi insieme per creare un sogno: un paradiso fatto di moda e glamour. Nasce così il  Grande Magazzino Saks sulla Fifth Avenue, tra la 49esima e la 50esima, che si affacciava con un intero viale sulla centralissima Quinta Strada. Negli anni aprono diverse sedi, ma quella della quinta strada resta la più iconica. Le sue vetrine hanno fatto la storia della moda e sono diventati simbolo della nuova società dei consumi. Ispirato all’Esposizione di Parigi del 1925, gli interni vennero riccamente decorati con lo stile Art Moderne. Diventano l’attrazione delle metropoli, dove tecnologia e moda si incontrano.

Saks

Nel 1998 la società è stata comprata da Proffitt, Inc. che ha cambiato il nome in Saks Incorporated, dal 2013 è di proprietà dalla Hudson’s Bay Company (proprietaria anche di Lord & Taylor).

Nel 2021 l’annuncio della separazione tra l’attività dell’e-commerce (aperto nel 2000) e delle vendite. Una scelta in completa opposizione alle strategie di omnichannel che vedono invece una sinergia tra vendite online e in store.

Leggi anche:

La Rinascente

Bergdorf Goodman

Prada e il nuovo shoes corner all’intern di Sacks