Soho

Quartiere di New York. Da non confondere con l’omonimo quartiere di Londra, questa zona a sud di Manhattan (il nome significa “a sud di Houston”, il viale che la delimita a nord) si è trasformata, in pochi anni, da centro dell’arte di New York a nuovo centro del mondo della moda nella Grande Mela. A fianco delle gallerie d’arte e ai ristoranti più alla moda della città, si trovano boutique e negozi di stilisti provenienti da tutto il mondo. È qui infatti che hanno deciso di aprire i loro negozi Louis Vuitton, Prada, Helmut Lang, Commes des Garµons, Agnes B., Yoshii Yamamoto e i nuovi designer come Dosa, Vivienne Tam, Atsuro Tayama e Marc Jacobs.