Francesco Biasia

L’azienda è stata fondata a Povolaro in provincia di Vicenza da Francesco e Carlo Biasia nel 1977. È impegnata in una costante riscrittura di cinque secoli di pelletteria veneta, alla luce di tecniche e gusti moderni. Le borse e gli accessori sono diffusi in più di 2500 punti vendita nel mondo e attraverso i monomarca di Roma, Milano, Parigi, Praga e Dubai negli Emirati Arabi. Ultimo nato nell’ottobre 2002, il flagship da 70 metri quadrati in via della Vigna Nuova, a Firenze. In occasione del Mipel 2002, Francesco Biasia ha ricevuto il riconoscimento Big Bag di Goya. L’azienda presenta le proprie collezioni alle più importanti manifestazioni di settore, allo Showroom di Madrid, al Modeform di Offenbach e a Monaco di Baviera. Ha chiuso il 2002 con un fatturato di 33 milioni di euro e un utile lordo di 2,7 milioni. Nel giugno 2003, Mariella Burani Fashion Group ha annunciato l’acquisizione del 60 per cento della casa, il pagamento avviene con lo scambio di 10,2 milioni di euro in azioni della Antichi Pellettieri, senza esborso di denaro. Il rimanente 40 per cento rimane di proprietà della famiglia fondatrice.