Van De Velde

Henry (1863-1957). Pittore e designer belga. Protagonista dell’Art Nouveau. Disegna e realizza, con la moglie Maria Séte, abiti d’avanguardia decorati con sintetici motivi lineari in stile “dinamico grafico”. Nel 1900, pubblica Die Kunstlerische Hebung der Frauentracht, un testo in cui dichiara la sua intenzione di razionalizzare la moda femminile con l’esclusione di particolari frivoli e superflui a favore, invece, di un taglio essenziale e lineare in sintonia con l’architettura, l’arte e il design Art Nouveau. Realizzati a partire dal 1897, gli abiti di Van De Velde furono quasi immediatamente esposti al museo di Krefeld.