Sheeler

Charles (1883-1965). Fotografo americano. Nel 1923, ha iniziato a lavorare nell’ufficio newyorkese di Vogue, alternando immagini di moda ad altre aventi come soggetto le architetture urbane e gli impianti industriali (celebri quelli che la Ford gli commissionò alla fine degli anni ’20). Le sue immagini di gusto pittorico sono state influenzate dalla lezione di Steichen e di Stieglitz: lui stesso accosta alla fotografia commerciale la pittura con uno stile “rigorista” altamente fotografico.