Pierre Mantoux

Marchio italiano di calze da donna. Importatore di calzetteria tedesca, Ottorino Giangrossi fonda il calzificio milanese Ilcat (Industria Lombarda Calze a Telaio) nel 1932, in collaborazione con la cognata. Negli anni ’60, al figlio Remo si affianca la moglie Velia: nasce il marchio Pierre Mantoux e la distribuzione passa dall’ingrosso al dettaglio. Attraverso 56 varianti di colore negli anni ’70, i pois del ’76, il modello Pizzo-Scala dell’82, conquista il mercato mondiale (30 per cento del fatturato) e l’attenzione dell’alta moda e del prêt-à-porter. Dopo due anni di ricerca, il marchio, nel decennio ’90, lancia il primo collant in filato cachemire.Velia Giangrossi, nel ruolo di manager, ha aperto la strada a una gestione tutta al femminile dell’azienda: le figlie Fulvia e Patrizia (è amministratore delegato e direttore generale) e le nipoti Chiara e Costanza.