Fuseau

Pantaloni a fuso (il termine indica il fuso per filare), ovvero di linea affusolata, quasi sempre di tessuto elasticizzato, spesso provvisti di staffa che gira sotto la pianta del piede. Nel ’60 Emilio Pucci lancia i pantaloni Viva di helanca e shantung di seta con passanti sotto il piede. Indossati sullo schermo da Audrey Hepburn, i fuseau sono diventati in seguito un indispensabile e comodo indumento per il tempo libero. Usati dapprima come “sottojeans” e “sottopantaloni” per sci, quanto per doposci, sono poi passati, in alternativa alle tute altrettanto elasticizzate, a essere usati per danza. Più pesanti, vengono indossati con gli stivali nei mesi più freddi o in tessuti stampati, laminati, decorati, anche per la sera.