Barrie

Abiti sexy e sfrontatamente provocanti lo portano al proscenio in breve tempo. Fa parte di un vivace gruppo di stilisti di colore che, alla fine degli anni ’60, si stabilisce nella Settima Avenue a New York. L’aspetto che più contraddistingue il suo lavoro è un utilizzo particolarmente sensuale del jersey, tagliato in modi insoliti e fantasiosi. Nell’83 ha fondato a Milano la Scott Barrie Italy, in partnership con la giapponese Kinshido Company.