Toni Gard

Griffe tedesca di prêt-à-porter. Esporta in Europa circa il 40 per cento di quel che produce. L’azienda nasce nel 1965 a opera di Toni Lirsch (1941), che si è formato presso la Maison di Detlef Albers a Berlino. Tra il ’65 e il ’70, apre le prime due boutique donna e uomo a Düsseldorf all’insegna di uno stile che vive nell’estetica dei contrasti: novità e tradizione, classicità e stravaganza senza eccesso.  Accordo per un contratto di licenza con Gabriella Frattini, l’azienda di moda di Cavriago (Reggio Emilia) che fa capo al Mariella Burani Fashion Group. Riguarda la produzione e distribuzione della linea maglieria uomo Toni Gard in cachemire e wool su scala internazionale a partire dalla stagione primavera-estate 2002. L’accordo durerà due anni, con possibilità di rinnovo per altri cinque. Tra le sue attività, anche una collaborazione con BMW, con la quale realizza la nuova versione BMW 3 e “la giacca sportiva più leggera del mondo”.