Tela

Una delle tre armature fondamentali, accanto alla saia e al raso. È la più semplice perché costituita da un rapporto di due soli fili e due sole trame. Il diritto è uguale al rovescio. Poiché ha il maggior numero di punti di legatura tra fili e trame, il tessuto ad armatura tela è in assoluto il più robusto, ma la superficie è granulosa e poco lucida. Nel campo cotoniero, è l’armatura più usata per telerie e biancheria, in quello laniero si usa per panni, tessuti di fresco e fantasie scozzesi leggere.