Peretti

Elsa (1940). Disegnatrice di gioielli. Celebri il suo bracciale Bone, perfettamente anatomico, e Diamond by the Yard, catene in oro e diamanti acquistabili a metraggio. Modella a Londra e a New York, studentessa di interior design a Roma, nel 1969 cominciò a dedicarsi alla creazione di gioielli in argento, esponendoli in una boutique di Bloomingdale’s. Gli stilisti Halston, per cui aveva in precedenza sfilato, e Sant’Angelo la chiamarono a collaborare alle loro sfilate. Nel ’74, entrò a far parte del team di designer che operano per Tiffany New York, proponendo ornamenti e oggetti di arredo di suggestiva semplicità formale, con interpretazione accentuatamente scultorea. Dalla natura sa cogliere spunti creativi che traspone in gioielli biomorfi realizzati in argento, oro, pietre preziose, corno, ebano, avorio. Di Tiffany è oggi un architrave dal punto di vista delle vendite.