Frederics

Ha lavorato in America, emergendo negli anni ’30 come esponente dell’avanguardia. Nel 1939, disegna i cappelli per Rossella "O’Hara, al secolo Vivien Leigh, in Via col vento. Amato per il gusto delle fogge pittoresche, spettacolari e per una tavolozza di colori insoliti e audaci, crea cappelli per molte delle donne più eleganti d’America e per le dive di Hollywood, come Rosalinda Russell.