Dim

Appartiene dal 1989 al Gruppo Sara Lee, colosso americano dei collant. La fonda nel 1953 Bernard Gilberstein, mirando a una fascia medio bassa del mercato. Tre sono i motivi del suo successo a partire dagli anni ’70 e di fatturati che le permettono di allargare la produzione alla biancheria intima per donna e uomo: l’alleanza con l’agenzia di pubblicità Publicis di Marcel Blustein che azzecca le campagne televisive; il jingle (la piccola colonna sonora degli spot) di Lalo Schiffrin che diventa un motivo da strada, da fischiettio; la moda dei collant, alimentata soprattutto dall’avvento della minigonna.