Schall

Roger (1904-1985). Fotografo francese. Famosi i suoi ritratti di Chanel. È stato introdotto nel mondo dei giornali da Lucien Vogel tramite il quale, nel 1932, arriva a Vu e a Jardin des Modes. Dal ’33 sino all’inizio della seconda guerra mondiale, pubblica le sue immagini su Vogue. Lavora per Marie Claire tra il ’40 e il ’44. A partire dal ’45, si dedica soltanto alla pubblicità e alla moda. Nel primo dopoguerra, raccoglie le foto scattate per le strade della capitale francese durante l’occupazione tedesca, nel volume A Parigi sotto lo stivale dei nazisti. Lascia l’attività e il suo archivio al figlio Jean-Fréderic all’inizio degli anni ’70.