Reville e Rossiter

Sartoria inglese. È suo l’abito indossato nel 1911 dalla regina per la cerimonia d’incoronazione di re Giorgio. Reville era il creativo; Rossiter la stratega commerciale. Trent’anni dopo la sua nascita, si fuse con Worth, la sartoria francese che aveva vestito tutte le corti europee.