Madame Figaro

Madame Figaro

Madame Figaro è un settimanale francese per le lettrici del Figaro. Nato nel 1980 come supplemento mensile del quotidiano

Settimanale francese per le lettrici del Figaro. Nato nel 1980 come supplemento mensile del quotidiano, diventa quindicinale nel gennaio del 1983, per arrivare a essere, nel settembre del 1984, un settimanale. Una media di 120 pagine: cucina, shopping, moda, personaggi, cinema e letture, in linea con il classico modello del magazine femminile. Aveva cinque giornaliste nell’80, nel ’97 la sua équipe era di un centinaio di persone. Dal suo debutto, lo dirige Marie-Claire Pauwels. Ha come sottotitolo: “Il settimanale dei valori sicuri”. Grazie alla sua formula e all’intelligenza giornalistica del suo mix, è riuscito a superare i confini francesi, con le edizioni internazionali: nell’88 in Portogallo, nel ’90 in Giappone, poi in Inghilterra (’93), in Corea (’94) e in Grecia (’94). Dal ’96, ha generato un nuovo supplemento: Maison Madame Figaro.

Superata la boa dei 20 anni di direzione, Marie-Claire Pauwels è coadiuvata da una direttrice di redazione, Anne Gilet. Sempre saldamente in mano alla Pauwels rimane la conduzione del bimestrale Maison Madame Figaro.

Madame Figaro
Madame Figaro

Leggi anche:

Marie Claire

Il Photo Vogue festival 2018

Beyonce sulla copertina di Vogue America