Les Grands Magasins du Louvre

Grande magazzino aperto da Alfred Chauchard (arricchitosi, divenne un celeberrimo collezionista d’arte) a Parigi nel 1855, in occasione della Seconda Esposizione Universale, in rue Marengo, accanto al Louvre. Per l’epoca era all’avanguardia, con un sistema automatico di distribuzione delle merci dai magazzini ai banconi di vendita e al reparto spedizioni, e lo è restato per molti decenni del ‘900 sino a quando al suo posto non è sorto il Louvre des Antiquaires, sorta di moderno bazar dell’alto antiquariato.