Gamine

Ovvero stile monello. Lo lancia nel 1962 Truffaut in Jules et Jim: lungo cardigan, knickerbocker, larga sciarpa e berretto floscio. Era gamine anche il taglio di capelli sbarazzino di Zizi Jeanmaire o di Audrey Hepburn in Vacanze romane.