Folkies

Stile di vita e di vestire, a partire dalla Grande Depressione fino ai primi anni ’60 negli Stati Uniti. Ci sarebbe poco da distinguere tra i Folkies e i Beats genericamente intesi, se non fosse per la vocazione genuinamente rurale dei primi in contrasto con le preferenze urbane dei secondi. In entrambi i casi il vestito assume un’importanza volutamente marginale. E, tra le pieghe dell’avverbio volutamente, si apre così tutta una possibile estetica che dello spogliarsi di ogni orpello ha fatto la propria regola d’oro. In fenomeni anche tra di loro diversi, come lo stile casual e le complesse circostanze hippies, è possibile rintracciare l’influenza per così dire etica oltre che estetica dei Folkies, capace di prolungarsi poi sino al grunge e ai New Age Travellers negli anni ’90.