Zu+Elements
Brand e Fashion designer,  Z

Zu+Elements

Zu+Elements, il brand del casual sportivo sempre di tendenza

Il marchio Zu+Elements nasce nell’estate del 2002 e coinvolge quattro persone: Marco Del Bufalo, Alessandro Zuppa, Giancarlo Pancella e Silvia Fabbo. Insieme si occupano dello stile, dai disegni all’immagine e ai tessuti. Il brand propone, a un pubblico maschile tra i 18 e i 30 anni, uno stile non convenzionale, sportivo, alla moda. Per l’autunno inverno 2003-2004 debutto della collezione donna, che porta il nome di Zu4Girls (Zu for girls). È prodotto da Phard, un brand di abbigliamento napoletano fondato da Roberto Esposito.

Zu+Elements
Pantaloni Zu+Elements

L’espansione internazionale

Nel 2008, Zu+Elements inaugura il primo negozio monomarca in Via Verri 3 a Milano. Con la sponsorizzazione di Ruben Xaus nel Mondiale di Superbike, la Zu+Elements si indirizza verso un casual sportivo adatto per andare su due ruote, ma pur sempre elegante e adatto per ogni situazione.

Nel 2010, il brand si allarga sempre di più rafforzando la sua presenza intenrazionale. A Shaoxing, nello shopping mall di Shimao, il brand apre un monomarca di 160 mq. Ancora oggi, il Zu+Elements ha ancora una diffusione internazionale, famoso soprattutto per i suoi jeans in denim.

 

Leggi anche:

La sartorialità casual dell’uomo Kiton

Ian Berry denim exhibition: jeans come strumento per fare pittura

Off White, Virgil Abloh pensa alla sporty couture