yazbukey
Brand e Fashion designer,  Y

Yazbukey

Il marchio Yazbukey nasce da due sorelle e stiliste. Emel nasce a Il Cairo (1977), mentre Yaz a Istanbul (1973). Sono nipoti di Farouk, l’ultimo re d’Egitto, e, dopo un periodo in giro per il mondo, si trasferiscono a Parigi. Yaz studia disegno industriale e diventa stagista presso celebri maison come Martin Margiela, Martin Sitbon, Givenchy, fino a diventare l’assistente di Jeremy Scott. Nel marzo 2000, presentano insieme la loro prima linea di accessori che ripetono nell’autunno dello stesso anno. Hanno collaborato con Gaspard Yurkievich alla sfilata di prêt-à-porter autunno inverno 2002-2003 a Parigi.

Dall’inizio del secolo, il marchio Yazbukey ci ha dato un infinito numero di collezioni di gioielli giocosi e creativi, ideati da una fertile immaginazione che sa mescolare riferimenti pop in modo frivolo ma complesso delle immagini. Yaz ha domato ogni aspetto tecnico e strutturale del plexiglass, combinandolo in abbinamenti insolito come metallo o macramè.

Leggi anche:

Utopia

Sabbadini