Vìen
V,  Marchi e case di moda

Vìen

Vìen: marchio di moda uomo e donna fondato da Vincenzo Palazzo nel 2017

La storia di Vìen è quella di un sogno tutto italiano dove, un uomo impressionato dalla musica Acid House e Rock, e dalla Swinging London, decide di esplorare nuove frontiere riuscendo a convincere l’Italia e non solo attraverso il suo brand. Vincenzo Palazzo, di origini pugliesi, riscopre la passione per la moda quando riaffiorano in mente i ricordi di quando era poco più che un ragazzino. Come accade spesso, infatti, sono le nonne e le madri a trasmettere la passione per il fashion biz, agli stilisti. Nel 2017, ritornato in Puglia, decide di fondare il suo marchio e lo fa a quattro mani con Elena, colei che diventerà la sua modellista. Inizialmente si lasceranno aiutare da una professionista che tramanda loro alcuni segreti del mestiere. Questo permette a Vincenzo ed Elena di apprezzare più sentitamente il valore del fatto a mano e della sartorialità e quindi il valore vero del Made in Italy.

La contaminazione stilistica è il vero punto di forza dell’etichetta; in Vìen, infatti, tailoring e casual mood sono il punto cardine dell’estetica. Tagli netti, decisi e in qualche occasione, asimmetrici; sovrapposizioni di silhouette per look moderni che sono apprezzati da professionisti e giovani che amano vestire street-couture.
Dalla sua fondazione il marchio è riuscito a catalizzare su di sé l’attenzione giungendo a sfilare, come presenza fissa, nel calendario ufficiale indetto da Camera Nazionale della Moda Italiana.

Due look della ss21
Due look della ss21

Leggi anche:

Dover Street Market

The Cloister di Daniela Cavero: l’intervista alla vintage hunter di 5vie