Mario Testino
Fotografi,  T

Testino, Mario

Mario Eduardo Testino Silva, fotografo di moda nato a Lima, in Perù, nel 1976. Trasferitosi a Londra dopo aver terminato gli studi nel suo Paese d’origine, inizia la sua carriera come fotografo.

Testino diventa in breve tempo uno dei più conosciuti e stimati fotografi di moda. I suoi lavori vengono sin da subito pubblicati su riviste importanti nel settore: Vogue, Vanity Fair e V Magazine. Sono solo alcuni dei giornali su cui compaiono le campagne a cura del fotografo sudamericano di Gucci, Versace, Calvin Klein, Dolce & Gabbana, Salvatore Ferragamo, Estée Lauder, Hugo Boss, Miu Miu, Shiseido e Michael Kors.

Kate Moss Vogue France 2012

Pubblica ben nove libri riguardanti i suoi lavori e uno, invece, dedicato agli artisti contemporanei del suo Paese d’origine, il Perù.

Mario Testino: la sua carriera

Numerose sono anche le mostre a lui dedicate nei più celebri musei di tutto il mondo. Nel 2002 il National Portrait Gallery di Londra ospita la mostra Portraits del fotografo, ricordandola ancora oggi come la migliore esibizione mai esposta al museo. In quattro anni, la mostra attraversa prima l’Europa, passando da Milano ad Amsterdam ed Edimburgo, fino ad arrivare a Tokyo, a Città del Messico e a Lima.

Numerosi sono anche i premi e i riconoscimenti per i lavori del fotografo. Tra questi il titolo di Doctor Emeritus dall’University of the Arts di Londra, il Rodeo Drive Walk of Style Award, il Medalha Tiradentes dalla città di Rio de Janeiro in Brasile e l’onorificenza a cittadino onorario della città di Lima.

Angelina Jolie by Mario Testino

Al fotografo sudamericano sono stati commissionati, oltre ai suddetti lavori di moda, anche i ritratti dei reali di diversi Paesi europei. Sono suoi infatti alcuni celebri scatti del principe di Galles, della duchessa di Cornovaglia. Oltre ai ritratti di Lady D., dei principi William e Harry, del duca di Kent. Ma anche del principe Nikolaos di Grecia, dei reali d’Olanda e di Norvegia e della regina Rania di Giordania.

Lady Diana by Mario Testino

Con l’inizio della settimana dell’Alta Moda a Roma, l’8 luglio 2011 ha aperto a Palazzo Ruspoli presso la Fondazione Memmo Todo o Nada, esposizione di 54 scatti di Mario Testino che ha già fatto tappa in Spagna nel 2010 al Museo Thyssen-Bornemisza. Gli scatti, che partono dal 1995, vedono tra le muse che lo hanno ispirato e che sono state immortalate in particolare Kate Moss, che lo ha voluto anche come fotografo delle sue nozze con James Hince. Ma ci sono anche Sienna Miller, Natalia Vodianova, Demi Moore, Kirsten Dunst, Madonna. Ma anche Lady Diana e suo figlio William (è stato Testino a scattare la foto del fidanzamento ufficiale con Kate Middleton), Brad Pitt, Angelina Jolie e molti altri vip.

L’impegno nel sociale di Mario Testino

Sensibile anche al sociale, Testino aiuta da sempre numerose organizzazioni no profit in favore delle persone più sfortunate. Tra le tante citiamo la Elton John Aids Foundation, Aid for Aids, Life Ball, Sargent Cancer Care, la Naked Heart Foundation, amfAR’s e Women to Women.

Nel 2008 ha ricevuto il premio Hero Award dall’associazione Aid for Aids e, nello stesso anno, è partito alla volta del Perù con l’associazione Save the Children per visitare e completare una clinica costruita con una raccolta fondi da lui organizzata tra le sue importanti conoscenze nel mondo della moda e non solo.

In costante ricerca del nuovo, non soltanto per quello che riguarda il fashion, è un assiduo frequentatore di mostre d’arte e ama stringere collaborazioni con i giovani artisti emergenti producendo assieme a loro opere nuove e uniche, con l’intento di crescere personalmente e aiutare le nuove generazioni a farsi spazio nel mondo.

Leggi anche:

Cinque curiosità su Mario Testino

Mario Testino e la campagna Micheal Kors Spring 2017