Susan Fang
Brand e Fashion designer,  S

Susan Fang

Susan Fang è un marchio di abbigliamento femminile contemporaneo con sede a Londra, fondato nel 2017.

Il marchio Susan Fang è basato sull’innovazione nei tessuti e sullo sviluppo di metodi di pratiche sostenibili all’interno del design e della produzione, concentrandosi sull’artigianato e sulla produzione artigianale.

Susan Fang

La designer Susan Fang

Di origine cinese, Susan Fang è cresciuta in Canada e negli Stati Uniti, per poi trasferirsi a Londra per studiare moda alla Central Saint Martins. In seguito alle sue esperienze lavorative presso le case di moda Kei Kagami, Céline e Stella McCartney, Susan ha voluto lanciare il suo marchio personale per tradurre la sua visione del mondo per concretizzarla attraverso la moda.

SUSAN FANG lancia il suo marchio omonimo nel 2017 in seguito alla sua laurea alla Central Saint Martins.  Si ispira a concetti relativi alla percezione della bellezza e al fascino istintivo della natura. Ogni collezione, infatti, combina tessuti, colori e silhouette innovativi per creare capi e accessori con originalità artistica.

Ottiene diversi riconoscimenti da professionisti che operano nel settore ed è stata selezionata per Forbes 30 Under 30 2019 e 2020. È stata inoltre selezionata per il premio LVMH. Il marchio SUSAN FANG è presente a livello internazionale presso prestigiosi rivenditori come Browns, Farfetch, Net a Porter, Selfridges, Dover Street Market London/Singapore/US, Machine A e IT.

Stile del Brand

Ogni collezione combina tessuti, colori e silhouette innovative per creare capi e accessori con originalità artistica. Il pensiero di SUSAN FANG è quello di non farsi guidare dalla tendenza o dallo stile o anche solo da uno spunto estetico, ma di superare il confine del puro design per esprimere un miraggio di illusioni artistiche.

Il marchio si concentra prevalentemente sull’innovazione nei tessuti e sullo sviluppo di metodi di pratiche sostenibili all’interno del design e della produzione.

Per la collezione Autunno/Inverno 2018 Susan sviluppa una tecnica di tessitura completamente nuova che ha chiamato ‘Air-weave’. Questa tecnica permette al tessuto stesso di fluttuare tra i regni bidimensionali e tridimensionali, portando a un design e a un’innovazione tessile che presenta colori e forme con movimenti fluidi. Una tecnica che ha ulteriormente esplorato nella collezione primavera/estate 2019 e che continua a sviluppare ed espandere per le successive produzioni.

La collezione autunno 2021 di Susan Fang “Air-Time” è basata sul libro di Carlo Rovelli “The Order of Time”. Ha come obiettivo quello di dimostrare che il tempo non esiste nel modo in cui immaginiamo. Il risultato è un look book che include immagini incantevoli sviluppate con un metodo fotografico del 1850.

Susan Fang
Susan Fang SS21.  Tessuti materici, ispirati al mondo naturale.

Leggi anche: 

ShuShu/Tong

Angel Chen

Louis Vuitton in passerella a Shanghai con la collezione primavera-estate 2022