ShuShu:Tong copertina
Brand e Fashion designer,  S

ShuShu/Tong

ShuShu/Tong è un brand di abbigliamento basato a Shanghai, molto amato dalla Generazione Z.

Il marchio ShuShu/Tong è stato fondato dalla coppia di designer Liushu Lei e Yutong Jiang nel 2015. Al centro della propria ricerca, il duo della GenZ unisce un’estetica audace a uno stile “girly”. I capi hanno conquistato Lane Crawford sin dalla loro prima stagione, mentre la stocklist è in crescita in tutto il mondo. Da Dover street market, Opening ceremony fino a 10 corso Como.

ShuShu:Tong

ShuShu/Tong: I designer

La coppia di designer di Shanghai Liushu Lei e Yutong Jiang, entrambi laureati  al London College of Fashion, descrivono la loro estetica come “audace e femminile”. Sono cresciuti rispettivamente presso Simone Rocha e Gareth Pugh prima di lanciare la loro etichetta SHUSHU/TONG nel 2015. Il nome Shushu Tong deriva dalla combinazione dei nickname dei due designer: Shushu e Tongtong.

Con l’intento di creare collezioni che siano speciali ma accessibili, Liushu e Yutong si sono posti l’obiettivo di esprimere la loro giovinezza senza rinunciare alla femminilità.

Shushu e Yutong condividono la stessa estetica, entrambi cercano di costruire un’immagine femminile moderna e sofisticata con un tocco femminile. La collezione di ShuShu/Tong ha conquistato Lane Crawford fin dalla loro prima stagione e attualmente lo stock delle collezioni è cresciuto in tutto il mondo.

ShuShu:Tong
La coppia di designer Liushu Lei e Yutong Jiang

Lo stile del brand

La maggior parte delle creazioni sono realizzate in lana, velluto e tessuti sintetici. Le differenti texture sono in perfetta armonia con la diversità e la complessità che i designer vorrebbero ottenere. Grigio chiaro, azzurro, nero e beige compongono alcune delle loro collezioni, con rosso vibrante, giallo e viola mescolati come riflessi sottili. Fiocchi vistosi e tessuti floreali sono supportati da una sartoria asimmetrica all’avanguardia, mentre cerniere e denim irrigidiscono morbidi pullover a coste e tute femminili.

I clienti target sono per lo più ragazze che hanno la passione per la moda con un’estetica personale, o ancora persone che lavorano in settori creativi come artisti, stilisti e designer alla ricerca di qualcosa di unico e originale.

Liushu Lei e Yutong Jiang si sono laureati presso il  London College of Fashion e condividono lo stesso concetto di estetica. Entrambi cercano di costruire un’immagine femminile moderna e sofisticata con un tocco femminile.

Ispirati da diversi stereotipi femminili, i due designer continuano a spingere i confini tra una ragazza e una donna, il concetto del design è tutto incentrato sul divertimento, un senso glamour attitudinale e estrosità.

Gli esordi in Cina

La co-fondatrice Gen-Z di Shushu/Tong racconta in alcune interviste che al momento del lancio del marchio nel 2015, lo stile girlish preferito dai designer del marchio non era particolarmente in auge. Tuttavia, la coppia di Shanghai ha persistito con il loro concetto di design, che li ha aiutati a costruire una forte identità, un’alta riconoscibilità e uno stile unico rispetto ad altri concorrenti locali.

Fin dagli esordi, l’azienda si è concentrata sul coinvolgimento dei consumatori in Cina, sia online che offline, attraverso piattaforme di social media, negozi pop-up, campagne innovative e collaborazioni. Oggi, questa miscela di creatività e strategia digitale è il motore chiave del suo successo.

Altrettanto determinanti sono state le campagne condotte dal marchio, che ha saputo sfruttare in modo creativo i contenuti sulle piattaforme di social media con un budget limitato. La campagna per la primavera 2021 “Diamonds Are a Girl’s Best Friend” ha avuto come protagonista la top model cinese Ju Xiao Wen ed è stata scattata dal fotografo Zeng Wu.

ShuShu:Tong

Progetto “Tmall China Cool” a Milano

Il progetto “Tmall China Cool” venne ideato dalla piattaforma B2C del colosso dell’e-commerce cinese Alibaba. Nasce con l’intento di presentare il talento e la creatività dei nuovi designer cinesi.

Tmall ha siglato una partnership con la Milano Fashion Week nel corso dell’edizione di settembre 2019. Il 20 settembre, presso il Salone dei Tessuti, i designer cinesi indipendenti Shushu/Tong insieme ad altri hanno presentato le collezioni SS 2020.

Il progetto ha portato in totale nove brand cinesi sulle passerelle delle fashion week di New York, Milano e Parigi.

Carlo Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, ha commentato: “Il progetto “Tmall China Cool” arricchisce l’esperienza complessiva della settimana della moda di Milano dando al settore un contributo interessante e innovativo”.

Leggi anche: 

Angel Chen

Pronounce

Zhao, Huizhou