Federica Salto
Comunicazione ed editoria,  Giornalisti,  S

Salto, Federica

Federica Salto è una giornalista di moda.

Biografia

Classe 1991. Dopo aver conseguito il diploma classico presso l’Istituto Gonzaga di Milano, nel 2009 si iscrive al corso di Fashion Styling all’Istituto Marangoni durante il quale svolge un periodo di studio a Londra. Intraprende gli studi di styling decisa a lavorare all’interno di un giornale sebbene, come lei stessa ha dichiarato, non sapesse esattamente cosa volesse dire. Per Federica Salto, l’unica certezza era la passione per le immagini e per le riviste.

Federica Salto

Inizia la sua carriera come assistente stylist per Grazia. Affianca il lavoro di una stylist di still life che si occupava, in particolar modo, delle rubriche dei giornali. Scatta la sua prima rubrica di accessori ma si accorge che ad un lavoro in team, ne preferisce uno più solitario. Nel frattempo inizia ad interessarsi al settore digital e a settembre 2015 entra nella redazione di Io Donna affiancando la responsabile del sito web del magazine.

Qui, il suo percorso prende una piega diversa: inizia ad orientarsi sulla scrittura e in generale sulla creazione dei contenuti online. Presso la redazione di Io Donna, Salto si occupa della gestione del profilo Instagram e parallelamente della redazione di articoli di moda e lifestyle per il magazine online. Tiene, inoltre, una rubrica sui look delle star e una sulle news di shopping. Dal 2020 scrive anche per Rivista Studio, magazine trimestrale di attualità e cultura.

La newsletter “La moda, il sabato mattina

Nel 2019 segue un corso di scrittura digitale organizzato dal magazine Il Post, grazie al quale approccia un tipo di scrittura essenziale, diretto ma efficace. Ciò servirà da stimolo per iniziare a proporre dei contenuti sulla piattaforma Instagram, dove racconterà brevemente degli aneddoti di moda. Il linguaggio semplice e diretto, tipico dei social e del web, si rivela una caratteristica vincente. Salto inizia a costruirsi una buona reputazione sui social ma, quest’ultimi diventano uno spazio limitato per i suoi -ormai sempre più frequenti- aneddoti.

Il periodo di lockdown, dovuto alla pandemia di Covid-19, le consente di ripensare alle modalità di racconto della moda e di espressione della sua creatività. Inizia così a scrivere con cadenza settimanale la newsletter dal titolo “La moda, il sabato mattina” che invia ai suoi lettori, non a caso, ogni sabato mattina. Ogni newsletter affronta temi diversi, sempre riguardanti la moda, con spunti di riflessione constanti. La giornalista raccoglie tutte le informazioni più interessanti del settore.

“La moda, il sabato mattina” è una newsletter che prova a fare ordine tra i contenuti più interessanti della settimana: ci troverai notizie e commenti, ma anche spunti di cose da guardare, ascoltare e comprare. 

Federica Salto fa parte di una nuova generazione di giornalisti e storici di moda che utilizzano i social come strumento di divulgazione dell’informazione di moda in un modo del tutto rinnovato.

Leggi anche:

Marchetti, Simone

Moda, TikTok e nuovi social media: come sta cambiando la comunicazione di lusso