Red Wing logo
Brand e Fashion designer,  R

Red Wing

Red Wing: azienda produttrice di calzature da lavoro fondata nel 1905

calzature red wing
calzature red wing

Red Wing Shoe Company è un’azienda a conduzione familiare fondata a Red Wing, nel Minnesota da Charles H. Beckman nel 1905. Il boom di produzione arriva con la prima guerra mondiale, quando l’esercito americano calza il modello Red Wing Nú 16. In questa epoca di conflitti, l’azienda riesce ad affinare e perfezionare la produzione, sviluppando ben 239 varianti differenti del classico anfibio militare per venire incontro alle diversissime esigenze dell’esercito americano.

Sin dal suo inizio, le pietre miliari sono state molte, tra cui: il modello “Gloria”, lo stivale da donna originale, nel 1926 e la creazione di l’877 Moc Toe nel 1952.

la fabbrica Red Wings nei primi del '900
la fabbrica Red Wings nei primi del ‘900

Durante il secondo conflitto, la casa è impegnata a pieno regime nella produzione di 239 varianti dell’anfibio militare, secondo misure e larghezza della pianta del piede. Altro momento importante è la nascita dell’industria del petrolio, a cavallo tra gli anni ’60 e i ’70, quando la “hard work shoe” si fa conoscere in Messico, Canada, Sud America, Europa e nei paesi produttori del Medio Oriente. La società diffonde migliaia di pezzi al giorno attraverso i quattro brand da essa controllati: Worx e Red Wing Shoes per il lavoro, Irish Setter per la caccia e la pesca, Vasque per il relax. Le produzioni di questi marchi avvengono principalmente in Cina.

Mentre il core business restano gli stivali da lavoro, nel 2008 Red Wing Shoes ha aggiunto un catalogo Heritage che include scarpe più fashion-oriented.

Con il motto “out of fashion since 1905” -protagonista della campagna pubblicitaria 2021- indicano con veemenza che, per oltre un secolo, Red Wing ha creato stivali per persone sono più interessati alla qualità e alla longevità rispetto all’ultima tendenza della moda. Le calzature Red Wing sono indossate da coloro che smettono di seguire la massa e le tendenze.

Campagna "out of fashion"
Campagna “out of fashion”

L’azienda, utilizza due differenti tipologie di lavorazioni. La Goodyear welting -un processo che risale al 1869- noto per la sua durata poiché cuce un guardolo sottile in pelle insieme alla tomaia e al sottopiede delle calzature. Le calzature in Goodyear sono completamente risuolabili.

calzature con lavorazione Goodyear
calzature con lavorazione Goodyear

La lavorazione Stitchdown, invece crea calzature flessibili e comode. La costruzione in Stitchdown risale al XVII secolo. La tomaia della calzatura è flangiata verso l’esterno e cucita fino all’intersuola.

calzature con lavorazione in Stitchdown
calzature con lavorazione in Stitchdown

Leggi anche:

Museo della Calzatura di Vigevano

L’esercito della moda sceglie gli Anfibi, la scarpa della stagione

Le preppy girl di Philosophy by Lorenzo Serafini FW 2021 2022