Brand e Fashion designer,  P

Pyer Moss

Pyer Moss, il brand fondato da Kerby Jean-Raymon

Brand fondato nel 2013 a New York da Kerby Jean-Raymond. Un marchio che vuole essere un progetto artistico, “un esperimento sociale tempestivo” che si pone l’obbiettivo di usare la sua voce per sfidare le narrazioni sociali ed evocare il dialogo. 

Pyer Moss
Collection 3 Campaign

Le origini

Nato a Brooklyn, Kerby Jean- Raymond ha frequentato la High School of Fashion Industries di Manhattan, tra il 2000 e il 2004. Ingaggiato per uno stage da Kay Unger, ha lavorato in seguito da Marchesa, con Georgina Chapman e Keren Craig, e da Marc Jacobs come designer freelance. La decisione di fondare il suo brand, il cui nome vuole essere un omaggio al cognome della madre, arriva nel 2013 e in breve tempo Pyer Moss si impone nel panorama dello streetwear di lusso. 

Pyer Moss
Kerby Jean-Raymond

Nel 2014 vince il Fashion Group International Rising Star Award nella categoria menswear e l’anno successivo Forbes lo inserisce nella classifica Forbes 30 Under 30. Nel 2020 invece, il Cfda lo premia come menswear designer of the year, dopo avergli assegnato nel 2003 il Fashion Found nel 2017 (dal valore di 400.000 dollari), il premio istituito dal Cfda con l’intento di offrire sostegno ai talenti emergenti del design americano.  Il suo lavoro è segnato da un importante filo conduttore, la rivendicazione del ruolo dei neri nel plasmare la storia americana. E così con i suoi capi (prodotti a New York, in Italia e Portogallo) che trasmettono dei messaggi ben precisi, Pyer Moss diventa promotore del nuovo corso della moda USA, tra inclusività e sostenibilità.

Kerby Jean-Raymond, ha ideato anche il Your Friends, piattaforma creata con il supporto del gruppo Kering, per incoraggiare e sostenere la crescita di designer emergenti. Nel 2020 è stato nominato direttore creativo globale di Reebok

L’esordio nell’Alta Moda di Parigi

Nel 2021 il grande esordio di Pyer Moss nel calendario dell’Alta Moda di Parigi: Kerby Jean-Raymond diventa il primo designer afroamericano a debuttare nell’elitario calendario della Fedèration de la Haute Couture et de la Mode. Una sfilata organizza a Villa Lewaro, tenuta palladiana a Irvington, di proprietà di Madam CJ Walker, figlia di schiavi che divenne la prima donna milionaria self-made negli Stati Uniti. Una carrellata di look scultura che celebrano la cultura creativa black.

Pyer Moss
Pyer Moss Haute Couture

 Leggi anche:

Nensi Dojaka

La crisi, il cambio d’abito e la rinascita della NYFW

l lunedì più atteso dell’anno, arriva il Met Gala