luigi & iango
Fotografi,  L

Luigi & Iango

Luigi & Iango: squadra che vince non si cambia.

LUIGI e IANGO sono il duo di fotografi di moda, che sta facendo impazzire il settore del fashion. Infatti, ad oggi sono due tra i fotografi più richiesti, sia dalle Maisons per le proprie campagne pubblicitarie, sia dalle celebrità, anche in Italia. 

A maggio 2022, Luigi & Iango sono stati apprezzati soprattutto in Italia per il loro lavoro con i cantanti Mahmood e Blanco, vincitori del Festival di Sanremo 2022, che ha reso iconica la copertina di Vanity Fair di febbraio 2022.

 © ANSA

BIOGRAFIA

I nomi completi dei due fotografi sono Luigi Murenu e Iango Henzi. Murenu è sardo d’origine, nato nel 1964, mentre Henzi è nato in Svizzera nel 1979. Il primo ha un passato da hairstylist, mentre il secondo da ballerino classico.

I loro cammini così differenti, ma accomunati dalla passione per l’estetica e l’arte, si sono incrociati nel 2010. Tre anni dopo è cominciata la loro collaborazione.

Infatti, dal 2013 in poi, iniziano una serie di scatti memorabili.
Hanno realizzato più di 250 copertine per la rivista Vogue e per altre riviste come Harper’s Bazaar e Vanity Fair. 

luigi & iango
Vittoria Ceretti in collaborazione Luigi & Iango per Vogue Japan, ottobre 2020

LAVORI

Nonostante il loro relativamente recente esordio, hanno già fotografato top model del calibro di: Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Christy Turlington, Naomi Campbell, Linda Evangelista, Kate Moss, Gisele Bündchen, Helena Christensen

Luigi & Iango
Naomi Campbell per la campagna di Chanel del 2019. Scatto di Luigi & Iango

Inoltre, hanno lavorato con celebrità iconiche tra cui le cantanti Madonna, Rihanna e Dua Lipa, ma anche attrici come Jennifer Lawrence, Penelope Cruz, Julianne Moore e Jennifer Lopez. 

Insomma, Luigi & Iango hanno clienti prestigiosi ed infatti sono amatissimi da Maisons come Chanel, Dior, Burberry, Versace, Givenchy, Tom Ford, Lancôme, Cartier, Swarovski

Couturissime

Nel 2019, i lavori di Luigi & Iango sono stati inclusi nella mostra retrospettiva di Thierry Mugler “Couturissime”. La mostra consisteva in una stretta collaborazione tra i fotografi, il lavoro dell’iconico designer, deceduto all’inizio del 2022, e la loro musa ispiratrice Gisele Bündchen.

È stata aperta in Canada, a Montreal e ha avuto tappe popolari alla Kunsthalle Rotterdam (2020), alla Kunsthalle München, al Musée des Arts décoratifs Paris (2021). Sarà aperta anche al Brooklyn Museum di New York da novembre 2022 a maggio 2023.

Luigi e Iango collaborano con AMFAR dal 2018 e hanno contribuito a raccogliere oltre 1 milione di dollari con i loro ritratti di Madonna e Gisele.

Ritratto di Madonna

Oggi

A maggio hanno svolto una mostra di tre giorni a Torino, con l’aiuto dell’amico e cantante Mahmood, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, in cui esibiscono lo shooting realizzato con i due cantanti italiani.

Luigi & Iango stanno lavorando al loro primo libro in uscita per il 2023 e alla loro mostra personale curata da Thierry-Maxime Loriot che aprirà a Palazzo Reale a Milano nel settembre 2023. 

Leggi anche

Lindbergh, Peter

Dufort, Johnny

Pavarotti, Rafael