Comunicazione ed editoria,  K,  Pr

Karla Otto

Karla Otto. Fondatrice dell’omonima agenzia, Karla nasce a Bonn. I primi approcci con il mondo della moda arrivano in gioventù grazie al lavoro di modella. La sua carriera la porta infatti a conoscere le diverse realtà delle grandi capitali della moda: Tokyo, Milano e Parigi.

Alla fine degli anni Settanta inizia a lavorare presso l’ufficio stampa del brand Fiorucci.

Raggiunge l’autonomia nel 1982 quando a Milano apre la propria agenzia di comunicazione, PR, consulenza per immagine, evoluzione strategica, campagne pubblicitarie, organizzazione eventi, produzione show.

Tra i primi clienti figurano Bobo Kaminski, Jean Paul Gaultier, Prada, Jil Sander e Marni.

Negli anni, mantenendo come sede centrale Milano, amplia la propria rete aprendo un ufficio a Parigi nel 1991, uno a Londra nel 2001, New York e Los Angeles.

Karla Otto

Tra le varie collaborazioni, lavora al piano espansionistico della Sigerson Morrison, organizza infatti l’apertura della boutique di Los Angeles, in West Third Street, e di un complesso commerciale a Tokyo. Organizza eventi per Ad Deutsch, Fendi, Karl Lagerfeld.

Altri clienti sono Antonio Berardi, Alberta Ferretti, Casadei, Christian Dior Couture, Dior Homme, Hussein Chalayan, Viktor & Rolf.

Nel 2011 annuncia la collaborazione con la maison Azzaro, dalla stagione autunno/inverno 2011/2012.

A Milano, la sede continua a essere la storica in via dell’Annunciata.

Nel 2017, Karla Otto annuncia la fusione con l’agenzia K2. Dalla partnership prende vita The Indipendents: gruppo globale che offre servizi di comunicazione, consulenza, eventi, digital e marketing per l’industria della moda, del lusso, della bellezza e del lifestyle. A fondare The Indipendents, Isabelle Chouvet (CEO di K2) che ricopre il ruolo di amministratore delegato e Karla Otto, Co-Chair. Oltre quattrocento esperti, in Europa, Asia e Nord America seguono la brand strategy occupandosi anche della gestione celebrity ed influencer, progettazione e produzione sfilate ed eventi, produzione di contenuti digitali e gestione social media.

Nel 2021 gli uffici di Karla Otto sono dislocati in tutto il mondo con sedi a Milano, Los Angeles, New York, Parigi, Londra, Tokyo, Shanghai, Pechino e Hong Kong.

Il portfolio annovera marchi di prestigio non solo nella moda ma anche nel design e nel lifestyle. Tra i clienti: Givenchy, Maison Margiela, Valentino, Cartier, Nike, Calvin Klein, Loewe, Berluti, Camera Nazionale della Moda Italiana, Chloé, Marni, Moncler; Tommy Hilfiger, Calvin Klein, Rimowa, Bulgari, Off-White, Palm Angels, The Attico ed Erdem.

Leggi anche

125 anni di Berluti

Bulgari per l’arte