silvia grilli
Comunicazione ed editoria,  G,  Giornalisti

Grilli, Silvia

Grilli Silvia è una giornalista italiana nata a Forlimpopoli il 12 settembre 1961. È direttrice responsabile di Grazia.

Silvia Grilli, l’esordio nel giornalismo

Silvia Grilli è laureata in Lingua e Letteratura americana all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dopo aver studiato Storia e civiltà francese alla Sorbona, intraprende la carriera del giornalismo. Tra le prime esperienze, ci sono i lavori presso La Notte, L’Indipendente e il Giornale.

Nel 1998 diventa caporedattrice del settore attualità di Anna, per poi approdare alla redazione di Cosmpolitan, di cui diventa direttrice nel 2000.

La giornalista collabora anche con testate internazionali, tra le quali spiccano The Guardian, The New York Observer e The New York Sun, ma anche con le italiane Il Foglio e Epoca.

silvia grilli
Silvia Grilli

Tra l’Italia e l’estero, l’approdo a Grazia

Nel 2001 diventa inviata speciale per Panorama, preparando reportage dagli Stati Uniti, Medio Oriente e Cina. In Egitto per un reportage, è stata arrestata e tenuta in cella in osservazione per sette ore dopo aver intervistato alcuni ragazzi all’Università del Cairo.

Nel 2005 diventa condirettrice di Grazia, per poi assumerne la direzione nel 2006 e avviare un progetto di cambiamento con lo scopo di rendere la rivista più adatta alla contemporaneità. Rimane alla direzione per due anni, fino al 2007, quando riparte per gli Stati Uniti in qualità di editor-at-large per le testate Mondadori. A novembre dello stesso anno, Grilli torna in Italia e diventa vicedirettrice di Panorama.

Nel 2012, la giornalista ritorna alla direzione di Grazia, diventato un settimanale aggiornato sulla moda ma anche nei temi di cronaca e attualità.

“G21 – Ricostruiamo il futuro”

Da marzo 2021, Grilli conduce G21 – Ricostruiamo il futuro. Il programma su La5 vede riunirsi alcune delle più celebri personalità nel campo dello spettacolo, della moda, del cinema e della cultura per discutere proposte, soluzioni e idee per far ripartire l’economia dell’Italia post pandemia da COVID-19. Il nome del programma è ripreso da un inserto di Grazia di cui Grilli è la curatrice.

Leggi anche

Angelo Flaccavento

Maria Elena Viola