Foto di Julie Greve x Red Valentino
Fotografi,  G

Greve, Julie

Julie Greve è una fotografa danese. Attraverso le sue foto esplora le idee di formazione e identità femminile

Julie Grave nasce nel 1991 in Danimarca. Si trasferisce a Londra dove frequenta la prestigiosa Central Saint Martins. Dopo aver conseguito la laurea nel 2018, la sua fotografia intima e a tratti malinconica, cattura l’attenzione di molti marchi della moda. Inizia così a lavorare sia in progetti editoriali che commerciali. Tra i suoi maggiori clienti figurano Miu Miu, Valentino e JW Anderson. Scatta anche per riviste celebri come i-D, Dazed andConfused e Another Magazine. Tra le sue campagne di successo, la Pre fall 2019 di Miu Miu in collaborazione con la stylist Lotta Volkova  in cui ha catturato magistralmente l’essenza delle ragazze adolescenti. Il flash della macchina fotografica coglie la ricchezza tattile degli abiti intensificata dalla fragilità delle espressioni delle ragazze.

Pre fall 2019 MiuMiu, ph by Julie Greve
Pre fall 2019 MiuMiu, ph by Julie Greve

Le sue foto sono state esposte all’Huis Marseille di Amsterdam.

Lo stile

Gli scatti di Julie Grave si ispirano alle campagne danesi e all’infanzia della stessa fotografa. Attraverso una combinazione scenica, il suo lavoro mette in scena momenti di emozione complessa nei suoi soggetti. Le foto di Grave sono principalmente ritratti raffiguranti soggetti femminili, non necessariamente modelle ma anche gente comune. Pur rimanendo fedele alla realtà, ricrea scenari che sembrano reali ma che presentano allo stesso tempo un elemento di disturbo, una stranezza. Questo permette allo spettatore di immaginare una storia e viaggiare con la fantasia. 

Leggi anche:

Addio a Giovanni Gastel, l’immenso della fotografia italiana

Man Ray: il dadaista tra fotografia e moda

Miu Miu fw 2021: brave hearts sulle Dolomiti