Zuffi

Piero (1919-1998). Pittore, scenografo e costumista. Ha collaborato lungamente e felicemente con la sarta Germana Marucelli che, nel dopoguerra e sulla scia di Elsa Schiaparelli, stimolò l’alleanza fra la moda e le arti, invitando i protagonisti della tavolozza a disegnare tessuti e a suggerire linee. In quegli anni ’50, Zuffi aveva conquistato una forte notorietà con le scenografie di un Macbeth e di un Giulio Cesare di Shakespeare per la regia di Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano.