Zappieri

Sanzio (1936). Commerciante italiano di moda pronta. Giovanissimo, inizia l’attività di venditore, tanto che già verso la metà del decennio ’50 fonda a Torino una propria ditta. Negli anni ’60, si occupa dei primi importanti marchi: Ballantyne, Brioni e Zanella, pantalonificio proprietario del marchio Ufo Jeans. Gli anni ’70 vedono l’esplosione del settore moda e Zappieri acquisisce la rappresentanza di Thierry Mugler, al suo debutto in Italia, e di Valentino. Apre il suo primo show room milanese in via della Spiga. Negli anni ’80 lancia Moschino in tutto il mondo e aggiunge alla sua “scuderia” marchi come Krizia, Blumarine, Oliver by Valentino, a cui seguiranno le linee di Dior, Ritz Sadler e, più recentemente, Donna Karan Signature e firme del semipronto e pronto moda, come Kookaï, l’Altra Moda e Liu-Jo. L’ultima impresa è stata l’apertura a Milano, in Galleria Passarella, di Zap, flagship store (1000 metri quadrati) con franchising multimarca. Il Gruppo, formato da diverse società affiliate, ognuna con compiti specifici, si avvale di circa 120 persone. Il volume d’affari annuale è di circa 103 milioni d’euro per circa un milione di capi trattati e distribuiti in tutto il mondo, con 8 showroom in Italia e 10 in Europa. Nel 2000 viene ufficialmente inaugurato Studio.Comunicazione, agenzia di relazioni pubbliche e pubblicità specializzata nel settore moda. Nata alla fine del 1999 per volere di Sanzio Zappieri, consapevole della fondamentale importanza della comunicazione nella logica di affermazione di un marchio, l’Agenzia offre alle aziende già distribuite dal gruppo Zappieri e al Gruppo stesso consulenze in relazioni pubbliche e pubblicità. Strategie di comunicazione, attività di ufficio stampa, organizzazione di eventi e sfilate, realizzazione di materiale promozionale, pianificazione pubblicitaria mirata: queste le principali aree di attività dell’agenzia. Nello stesso anno il gruppo diventa socio della Camera Nazionale della Moda Italiana. Nel febbraio 2009 Fashion Box, società cui fanno capo i marchi Replay, Replay&Sons e We Are Replay, annuncia l’avvio di una nuova partnership con Gruppo Zappieri. La collaborazione, relativa alla distribuzione delle collezioni We Are Replay, prevede un accordo di esclusiva per il territorio italiano e avrà una validità di cinque anni, a partire dalla collezione Autunno/Inverno 2009/10.