Yamamoto

Kansai (1944). Stilista giapponese. Dopo la laurea alla Nippon University, lavora per Junko Koshino. Nel ’71 presenta la sua prima collezione a Londra e nel ’74 a Parigi, dove viene osannato per la sua forza innovativa. Lega il suo nome a grandi iniziative fra arte e moda, prima di interrompere la sua attività. Negli ultimi anni Yamamoto è tornato al mondo della moda dedicandosi al disegno di abiti tradizionali giapponesi riletti in chiave contemporanea. Prende parte a iniziative per promuovere l’arte nel paese del Sol Levante e collabora con il suo governo come consigliere per il turismo e gli affari culturali.