Wien Historisches Museum

La collezione di abbigliamento di questo museo viennese nasce dopo la seconda guerra mondiale per volontà di Alfred Kunz, direttore della scuola di moda di Hetzendorf. Ventimila gli abiti e accessori da uomo, donna e bambino. Le collezioni W.F. Adlmuller, Gertrude Hochsman e Adele List formano le basi del settore tessile e abbigliamento. La biblioteca ha circa 12 mila volumi. Vi sono anche giornali di moda dal 1786 a oggi, fotografie e 3 mila stampe di moda dalla metà dell’800 alla fine del ‘900.