Warhol

Andy (1930-1987). Fotografo, grafico e artista americano, il cui vero nome (è figlio di emigranti cechi) è Andy Warhola. Arriva a New York da Pittsburgh nel 1960 e subito si inserisce nel mondo pubblicitario come disegnatore e in quello dell’arte come pittore. Le sue opere, riproducendo in modo esasperato la realtà quotidiana, costituiscono un elemento basilare dell’estetica della Pop Art. Il ricorso alle tecniche fotografiche, cinematografiche, serigrafiche caratterizzano la sua ricerca che viene conosciuta dal pubblico per la prima volta nel 1966 in una famosa mostra da Leo Castelli. In campo fotografico usa macchine complesse come la Leica a telemetro e semplici come la Polaroid, ma le sue immagini sono quasi sempre la sintesi di processi grafici. Famosi sono i suoi abiti: Brillo (una gonna con l’immagine dell’omonimo detersivo) e Fragile, Handle with Care — un lungo vestito completamente ricoperto dalla scritta che da indicazione si trasforma in decoro — entrambi realizzati nel 1962.