Valleverde

Azienda italiana di calzature. Fondatore e presidente del calzaturificio di Coriano in provincia di Rimini è Armando Arcangeli, 58 anni, nominato Cavaliere del Lavoro nel giugno 2002. Nel novembre 2001, ha ricevuto il premio Imprenditore dell’anno, manifestazione promossa da Ernst&Young con il patrocinio della Borsa Italiana. Il premio, oggi diffuso in 20 nazioni, è alla sua quinta edizione. Negli Stati Uniti esiste dal 1883. L’azienda produce 2 milioni di scarpe e, nel 2001, ha realizzato un fatturato di circa 300 miliardi di vecchie lire (220 realizzati da Valleverde, il resto dall’altro marchio Sanagens). Sono ottimi i rapporti commerciali con i più importanti shop center della Cina. Nel 2002 è stato aperto un punto vendita a Shangai, cui seguirà quello di Pechino. Le calzature che coprono i tre settori donna, uomo e bambino, sia classiche che sportive, sono studiate con tecnologie particolari per una estrema flessibilità, morbidezza e comodità. Alle scarpe si aggiunge una linea di pelletteria: valigie, borsoni, trolley, accanto a cartelle, borse, zaini e accessori. Nel 2005 Armando Arcangeli, fondatore e presidente del gruppo di calzature Valleverde, annuncia programmi di espansione per il brand, già presente con 250 negozi nel mondo. L’anno successivo vede infatti l’introduzione di una linea di capispalla in pelle, per uomo e per donna.