Utopia

Utopia. Marchio di Gemmindustria, azienda nata a Milano nel 1943, nel settore della produzione e della distribuzione di pietre e perle

Utopia. Marchio di Gemmindustria, azienda nata a Milano nel 1943, nel settore della produzione e della distribuzione di pietre e perle per l’industria orafa; deve a un’articolata operazione di marketing e a un’efficace campagna pubblicitaria internazionale la sua immediata affermazione sul mercato nei primi mesi del 1996.

I gioielli

I gioielli si caratterizzano per l’altissima qualità di perle dei Mari del Sud presentate in molteplici soluzioni compositive, spesso accostate fra loro giocando sul contrasto delle varie tonalità cromatiche: bianche, gold, silver blue, ecc.

Fra le varie tipologie di perle usate, rivestono un ruolo particolare le Keshi,: esemplari senza nucleo che nascono spontaneamente all’interno dell’ostrica perlifera Pinctada Maxima. Si caratterizzano per forme uniche: leggermente barocche, spesso a goccia piatta o a bottone.

Sintesi della maestria tecnica e della preziosità dei materiali, la collezione Batik in cui pietre naturali, diamanti e perle South Sea si amalgano in una fitta tessitura preziosa.

Utopia, di cui è presidente Paolo Gaia, è presente con i suoi prodotti in Italia e all’estero — Europa e Stati Uniti — in gioiellerie dotate di strumenti idonei alla divulgazione di informazioni relative alla qualità della perla e a un’adeguata certificazione.

Leggi anche

I 5 gioielli di maggior valore al mondo