Turbante

Lunga sciarpa in cotone, seta o lana, da avvolgere in più fogge intorno al capo. Tipico degli indiani e dei mussulmani. Ispirandosi ai Balletti Russi di Diaghilev, Poiret lo ha lanciato come accessorio per i pantaloni alla turca, e per tuniche esotiche e orientaleggianti. Molto popolare nel primo ventennio del ‘900, torna spesso alla ribalta sia per giorno che per sera.