Top-Girl

Mensile per le teenager della Gruner-Jahr-Mondadori, nato nel 1998, diretto da Maria Tatstos. Top Girl, spiega l’amministratore delegato della casa editrice, Philippe Guesdon, “è pensato per soddisfare un target molto difficile, che in un arco di sei anni racchiude tre età con desideri ed esigenze diverse”. Vera novità per l’Italia, riprende l’omologo tedesco Young Miss, a sua volta filiazione dello statunitense Ym. È ricco di moda, di rubriche che stabiliscono un filo diretto con le lettrici su temi come l’amore e la vita di relazione, di molti personaggi della musica, dello spettacolo, dello sport. Oggi anche online, la direzione editoriale del magazine è stata affidata a Annalisa Monfreda a partire dal 2008.