Tillmans

Wolfgang (1968). Fotografo tedesco. Ha destato subito molto interesse per aver presentato persone normali riprese nel loro spazio, nella vita di tutti i giorni, senza nessun compiacimento. Si è formato al Bournemouth College of Art and Design. La sua fotografia è stata definita cruda, vera. Ha pubblicato in i-D, Interview, Spex, Tempo, Vibe, Brutus, Ray Gun e Switch. Nel 2000 è il primo fotografo, oltre che il primo cittadino non britannico, a vincere il Turner Prize, riconoscimento consegnato dalla Tate Gallery di Londra ad artisti visivi sotto i 50 anni che si distinguono per meriti artistici.