Tilberis

Liz (1948-1999). Giornalista americana, direttrice di Harper’s Bazaar. Nata in Inghilterra, comincia la sua carriera nei periodici di moda nel ’74, approdando a Vogue Inghilterra, dove percorre tutta la trafila redazionale fino ad assumere la carica di direttore. Nel ’91 viene chiamata a dirigere la Condé Nast. Prende il timone di Harper’s Bazaar nel ’92, nel giorno in cui la pubblicazione della Hearst Magazines celebra il suo 125esimo anniversario. La sua direzione allarga gli orizzonti della rivista newyorkese, introducendo temi artistici e articoli giornalistici di alto livello. Colpita da un cancro nel ’92, trascorre gli ultimi anni di vita impegnandosi vigorosamente a favore del Fondo per la Ricerca, senza però abbandonare, fino alla fine dei suoi giorni, la direzione del mensile. Ha raccontato l’esperienza della malattia e della lotta al cancro nel libro No time to die (Little, Brown & Co, ’98).