Terzoli

Laura (1952). Giornalista. Direttore di Cento Cose. Subito dopo il liceo linguistico entra alla Condé Nast come redattrice di moda e attualità di l’Uomo Vogue e Vogue Bambini. Intanto dirige anche la rivista underground Cannibale. Nell’84 passa alla Mondadori, come caporedattore di Cento Cose. Una breve parentesi nel rusconiano Eva nell’87, poi il ritorno a Cento Cose, dove nel ’96 diventa direttore. Ha scritto anche un romanzo rosa, Melania dei sortilegi, ambientato nel Medioevo. Nel 2003 scrive un secondo romanzo, Meglio una come lei.